CAS Ticino
26-29 ottobre – Diga della verzasca – Red Bull Dual Ascent

Red Bull Dual Ascent è la prima competizione di arrampicata testa a testa su vie artificiali a più tiri con squadre di atleti di livello mondiale in varie discipline di arrampicata. L’evento si svolge dal 26 al 29 ottobre 2022 sulla diga della Verzasca nella regione svizzera di Ascona-Locarno e presenta una sfida completamente nuova nel mondo dell’arrampicata.

Lo spazio per assistere alla Red Bull Dual Ascent alla diga di Verzasca è limitato. Se volete comunque vedere lo spettacolo dal vivo, siete pregati di spostarvi con gli autobus pubblici, non c’è parcheggio disponibile in loco.

Maggior informazioni: www.redbull.com/dualascent

Brochure: Flyer_RedBull.pdf (PDF)

WEEKEND DI ARRAMPICATA 24/25 SETTEMBRE – Tutti i ragazzi dalla quinta elementare

OG CAS-UTOE di Bellinzona propone week-end di arrampicata e bouldering in Riviera con pernottamento in tenda.
Weekend è organizzato con gli amici della SEV e dei Giovani Scoiattoli dei Denti della Vecchia.

È possibile anche a partecipare ad una giornata singola o alle due giornate senza pernottamento. In questo caso chiediamo la collaborazione dei genitori per i trasporti.
Per chi
Tutti i ragazzi dalla quinta elementare

Quando
Da sabato 24 a domenica 25 settembre

Dove
Caurì (monti di Cresciano).
In caso di brutto tempo proporremo un programma alternativo: è possibile che in questo caso non organizzeremo un pernottamento ma solamente una giornata.

Ritrovo
Al piazzale del liceo di Bellinzona sabato mattina alle 8:30

Spostamento
Auto private messe a disposizione dei monitori

Rientro
Sempre al piazzale del liceo di Bellinzona, domenica in serata

Pasti
Pranzo al sacco per i due pranzi a carico del partecipante. Cena e colazione saranno organizzate dal corso comprese nella tassa di iscrizione

Pernottamento
In tenda in località Caurì (monti di Cresciano): avremo però a disposizione una baita con cucina e servizi (bagno)

Materiale
Per le giornate di arrampicata: abiti comodi e caldi adatti all’esterno (portare una giacca per la pioggia), scarpe robuste, pedule, casco da arrampicata, imbragatura, materiale per assicurare e magnesia. 

Per chi ne fosse in possesso:
rinvii, corda (da 50m o più), crashpad (annunciare al momento dell’scrizione)
Il materiale mancante sarà messo a disposizione dagli OG.

Per la serata in tenda: abiti (caldi!!!) e ricambi per la serata/notte, materiale da toeletta (e ev.medicamenti personali), torcia elettrica (pila frontale), sacco a pelo (ben caldo) e materassino.
Per chi avesse una tenda lo annunci al momento dell’iscrizione.
Annunciate il materiale mancante al momento dell’iscrizione!

Costo
20 CHF 

Iscrizione
Entro e non oltre mercoledì 21 settembre a:

Martino Minotti
Email: martino.minotti@gmail.com
Tel. 079 818 69 47
Specificando:
– Nome
– Cognome
– Data di nascita
– Indirizzo di domicilio
– Allergie
– Medicamenti
– Numero di telefono (per i minorenni numero di un genitore)

Assicurazione
L’assicurazione infortuni è a carico dei partecipanti.

Tutte le attività saranno svolte da monitori G+S.

CAPIGITA – Manuale utilizzo DropTours

Per facilitare il compito dei capigita nell’utilizzo del gestionale gite, abbiamo creato un manuale utente indirizzato ai capigita per l’utilizzo di DropTours.

Il manuale è reperibile nella sezione “Programma” del menu “Attività”, tramite il pulsante denominato “CAPIGITA – Manuale DropTours”.

UPI – Avviso di sicurezza della EDELRID a proposito delle viti ad anello a D (Screw D-Ring) per attrezzatura da arrampicata, causa pericolo di caduta

UPI – Avviso di sicurezza della EDELRID a proposito delle viti ad anello a D (Screw D-Ring) per attrezzatura da arrampicata, causa pericolo di caduta
Berna, 23.03.2022 – In collaborazione con l’Ufficio prevenzione infortuni (UPI), la EDELRID segnala un problema di sicurezza a proposito delle viti ad anello a D (Screw D-Ring), presenti in svariati prodotti e componenti per sport di arrampicata. Esiste un pericolo di caduta. Le viti in questione devono essere sostituite.

Sondaggio – cambiamento climatico/alpinismo

Vi saremmo grati se entro giugno poteste investire pochi minuti del vostro tempo per rispondere al seguente sondaggio: VAI AL SONDAGGIO

TESI DI MASTER: “Come influisce il cambiamento climatico sull’alpinismo e lo scialpinismo in Svizzera”
L’obiettivo di questo sondaggio è quello di scoprire come il cambiamento climatico sta influenzando l’alpinismo e lo scialpinismo in alcune regioni della Svizzera (Bernese, Grigioni e Vallese/Ticino).

Il Rifugio del Parco Nazionale della Val Grande “Parpinasca” CERCA GESTORE

Il Rifugio del Parco Nazionale della Val Grande “Parpinasca”, situato ai piedi dell’area protetta in Comune di Trontano, è alla ricerca di nuovi gestori.

Il bando di gestione è pubblicato sul sito del Parco ove è possibile scaricare tutta la documentazione necessaria per manifestare il proprio interesse alla selezione. Termine ultimo per l’invio delle domande le ore 14:00 di lunedì 7 marzo 2022. Il contratto di gestione avrà durata quinquennale.

Al seguente link potrete scaricare e visionare tutta la documentazione: