Mag. 2020 / COVID-19 / Aggiornamenti

Maggio 1, 2020 13:12
Pubblicato da
Lascia il tuo commento

Il CAS Centrale ha diramato le seguenti informazioni che vi riportiamo con piacere e un pizzico di sollievo.

In occasione della conferenza stampa del 29 aprile 2020, il Consiglio federale ha annunciato l’allentamento di diverse misure del lockdown a partire dall’11 maggio 2020. La notizia ci rallegra, poiché significa che, premesse determinate condizioni, le attività dello sport della montagna potranno riprendere. Concretamente, per i diversi settori questo comporta quanto segue.

Capanne del CAS
a partire dall’11 maggio 2020 i rifugi di montagna potranno riaprire e riprendere l’esercizio. Al fine di soddisfare le vigenti direttive del Consiglio federale, dovranno tuttavia disporre di un piano di protezione. Tutte le prescrizioni delle autorità sinora in vigore devono continuare a essere rispettate (in particolare le regole di igiene e distanziamento, le misure di protezione per ospiti e collaboratori, ecc.). Per sapere quali capanne riapriranno le porte l’11 maggio 2020 si prega di consultare i rispettivi siti web.

Per gli ospiti delle capanne questo significa:

– prenota il tuo posto letto – niente pernottamenti senza prenotazione!
– fa visita alle nostre capanne solo in buona salute!
– porta con te mascherine protettive, disinfettanti, asciugamani!
– non si assegnano posti letto senza un proprio sacco a pelo da capanna!
– riporta con te a valle i tuoi rifiuti!

Sport della montagna
le escursioni in montagna possono riprendere da subito a condizione di rispettare le prescrizioni vigenti del Consiglio federale. Il CAS ha dal canto suo elaborato alcune raccomandazioni in merito. Oltre al rispetto delle disposizioni delle autorità, facciamo soprattutto appello al senso di responsabilità degli appassionati di sport della montagna.

Corsi del CAS
tutti i corsi del CAS sono cancellati fino al 7 giugno 2020. Il Consiglio federale deciderà in merito all’eventuale revoca del divieto di riunione (per piú di cinque persone) solo il 27 maggio 2020. Dal canto nostro, facciamo il possibile per riprendere i corsi a partire dall’8 giugno, ma non vi è alcuna certezza quanto al conseguimento di questo obiettivo. Pure incerta al momento è la situazione degli alloggi nelle capanne del CAS per i partecipanti ai corsi. Forniremo nuove informazioni non appena ne sapremo di piú.

Sezioni
le attività delle sezioni potranno riprendere dopo l’11 maggio 2020 a condizione che il nostro piano di protezione venga approvato dalle autorità e le sezioni ne possano assicurare il rispetto. Fanno eccezione le assemblee delle sezioni che, essendo interessate dal divieto di riunione, rimangono vietate almeno fino all’8 giugno 2020.

Palestre di arrampicata
le palestre di arrampicata potranno riaprire i battenti dopo l’11 maggio 2020 purché siano in condizione di rispettare le disposizioni di protezione del Consiglio federale. Il piano di protezione che le concerne verrà pubblicato nel nostro sito web non appena sarà disponibile (inizio della prossima settimana), in modo da permettere alle visitatrici e ai visitatori di informarsi in anticipo sulle regole applicabili.